rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, mister Cunico analizza la vittoria del Treviso

Ragionevolmente felice il tecnico dei biancocelesti dopo il 2-1 sul Caorle-La Salute

Raggiante in sala stampa l'allenatore del Treviso Enrico Cunico che ha così commentato la vittoria per 2-1 sul Caorle-La Salute: 

"Per noi era una partita importante perchè c'erano in contemporanea degli scontri diretti, sapevamo che potevamo raccoglieri punti pesanti. E' stata una partita tosta, nel primo tempo potevamo andare sul 2-0 e invece ci siamo trovati sull'1-1, nel secondo abbiamo ricominciato a giocare e abbiamo fatto una buona prestazione contro una squadra in salute. Sono tre punti importantissimi e penso meritati. Ribasisco che era importante vincere per noi, dei risultati sugli altri campo mi interessa relativamente: se noi giochiamo con questa intensità e questa attenzione difficilmente perderemo dei punti. Simeoni è dovuto uscire per crampi, siamo sempre un po' contati a centrocampo però abbiamo recuperato due giocatori importanti come Boscolo e Mosca, a breve tornerà anche Soncin. Le partite sono ad alta intensità e non è facile far giocare sempre gli stessi. Da qui in avanti saranno tutte delle finali, chi sbaglia meno può allungare in classifica". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, mister Cunico analizza la vittoria del Treviso

TrevisoToday è in caricamento