rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Volley

Volley A1 femminile, per l'Imoco Volley ecco il primo snodo della stagione: al PalaVerde arriva Milano

Domenica alle ore 17 va in scena il primo remake della finale scudetto dello scorso anno contro le rosablù delle ex Sylla e Folie. Restano a disposizione pochi tagliandi. La vigilia di Santarelli e De Gennaro

Meno quarantotto ore e il PalaVerde aprirà le porte per quello che può serenamente definirsi il primo vero big match nonchè signfiicativo crocevia della stagione, almeno per quel che riguarda le posizioni di testa. Ad affrontarsi saranno la Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano, capolista indiscussa, e la Vero Volley Milano, immediata inseguitrice. Ad accomunarle il fatto di essere le uniche sue squadre imbattute del campionato e ciò non può che rappresentare un elemento sufficiente per dare il giusto pathos a questa sfida. Senza poi tralasciare il fatto che domenica va in scena il primo remake della finale scudetto dello scorso anno.

Sarà una serata intensa, oltre che sul piano tecnico, anche su quello emozionale: tra le fila delle lombarde militano due ex di lusso, Myriam Sylla (cinque anni in gialloblù) e Raphaela Folie (pantera per sei stagioni), che dopo una lunga militanza con questa maglia hanno scelto di andare a cercare nuovi stimoli altrove. Le due giocatrici, rimaste nel cuore dei tifosi, verranno premiate prima della gara da Stefano Zanette, presidente del Consorzio Prosecco DOC naming sponsor di Imoco Volley. Ovviamente i ricordi e le emozioni non mancheranno nella loro testa, ma una volta fischiato l'inizio tutto svanirà, come è giusto che sia.

Conegliano - Monza avrà la cornice delle grandi occasioni: restano soltanto un centinaio di biglietti a disposizione, che potranno essere acquistati sul circuito vivaticket oppure presso le casse del palazzetto di Villorba fino alle 15:30.

LA VIGILIA DEI PROTAGONISTI

Per il libero Monica De Gennaro, sicuramente la giocatrice più esperta, sarà un'importante verifica: "Certamente sarà una bella partita, questo è sicuro, affrontiamo Milano che è una squadra molto forte, entrambe le squadre finora non hanno mai perso quindi certamente sarà una partita combattuta e molto equilibrata. Sarà interessante vedere a che punto siamo in confronti di questo livello e sarà bellissimo giocare una partita così con la cornice di un Palaverde caldissimo, speriamo proprio che ci possa essere il tutto esaurito perchè lo spettacolo sarebbe ancora più bello e per noi giocatrici una carica in più. Sarà strano vedere dall’altra parte della rete come avversarie Miriam e Raffa (Sylla e Folie), giocarci contro farà un certo effetto, ma quando inizierà la partita penseremo solo a dare il nostro meglio e fare una grande partita, quello che serve assolutamente per battere un top team come Milano". 

Così coach Daniele Santarelli fotografa invece la serata di domani: "Ci prepariamo per una partita che avrà un tasso tecnico altissimo, si sfidano la prima con la seconda, un match con tante campionesse in campo e due squadre che hanno un arsenale importante di tecnica e atletismo, certamente sarà un grande spettacolo per il pubblico che mi aspetto riempirà il Palaverde. Penso che ci dovremo preparare a una partita lunga e tirata con un andamento che potrà cambiare nel corso della gara perchè entrambe le squadre hanno la possibilità di fare variazioni in corso d’opera nel sestetto con atlete dalla panchina che possono cambiare il volto del match, penso che i cambi potranno essere decisivi in una sfida equilibrata e molto affascinante. Sarà anche l’occasione per salutare Miriam e Raphaela, sono molto legato alle due ragazze dopo aver vissuto tanti anni insieme costellati di momenti belli e qualche sconfitta, tante esperienze condivise che ci hanno legato. Ora le strade si sono divise, ci sta dopo nello sport dopo tanti anni insieme, sarà bello rivedere e riabbracciare proprio al Palaverde queste ragazze che hanno partecipato alla storia del nostro club". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 femminile, per l'Imoco Volley ecco il primo snodo della stagione: al PalaVerde arriva Milano

TrevisoToday è in caricamento