Liceo Canova, il professor Antonio Silvio Calò positivo al Covid

Il docente di storia e filosofia del noto liceo trevigiano si trova in isolamento con la febbre. Noto per il suo impegno politico e sociale, è Ufficiale al merito della Repubblica

Antonio Silvio Calò (Foto d'archivio)

Antonio Silvio Calò è positivo al Coronavirus. Il professore di storia e filosofia del liceo Canova di Treviso è attualmente in isolamento domiciliare e sintomatico.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", ad annunciare la notizia è stato proprio il docente trevigiano con queste parole: «Sono anch'io tra i tanti che si son presi il Covid. Un virus infido. Speriamo bene». Calò è Ufficiale al merito della Repubblica Italiana e, nel 2018, era stato nominato "Cittadino europeo dell'anno" per il suo impegno a favore dell'integrazione. Calò è noto per aver accolto e cresciuto in casa sei giovani migranti, dando loro la possibilità di integrarsi e raggiungere la propria indipendenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Covid, Zaia: «Treviso è in area critica per i ricoveri ospedalieri»

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento