rotate-mobile
Attualità Centro / Piazza dei Signori

Musica, balli e laser show per il Capodanno in piazza a Treviso

"Noi Capodanno" è il nome dell'evento presentato nelle scorse ore dal sindaco Conte. Un 31 dicembre nel segno dello spettacolo, della solidarietà e della massima sicurezza

Sarà un Capodanno totalmente made in Treviso. L’appuntamento, manco a dirlo, è per lunedì 31 dicembre in Piazza dei Signori. Nel cuore pulsante della città, artisti, disk-jockey e associazioni del territorio si esibiranno in una festa coinvolgente e votata al divertimento.

E non solo: sarà infatti un Capodanno all’insegna della solidarietà, con una raccolta fondi organizzata nei vari punti ristoro (dove verrà offerto il panettone dall’azienda dolciaria della provincia di Treviso, Zaghis) per aiutare le popolazioni della Provincia di Belluno colpite dalla recente ondata di maltempo. Sul magnifico palco allestito come un “teatro” con moquette rossa e drappeggi e illuminato da luci par-led, con impianti audio di ultima generazione, effetti speciali e un magnifico maxi-schermo, salirà un conduttore d’eccezione: sarà l’attore trevigiano Jgor Barbazza - noto per le fiction “Centovetrine”, “Che Dio ci aiuti”, “Don Matteo” e “Un Medico in famiglia” e le parti nei lungometraggi “Lord of the blue”, “Eva Braun” e “Un’insolita vendemmia” – a introdurre gli artisti della serata, anch’essi trevigiani, fra i quali la giovanissima Valentina Dalla Libera, entrata nel mondo della musica con il coro “Piccole Voci del Sile” e poi affermatasi grazie al concorso canoro bresciano “InKanto”, e Irene Guglielmi, carismatica voce soul che ha già mostrato il suo grande talento grazie alle partecipazioni allo Zecchino d’Oro in tenera età, poi ad Amici e a “Buona Domenica” sui canali Mediaset. Come da tradizione, non mancherà la musica con le coreografie di Sandro Gioseffi (in arte Ale-G) e lo showman Diego De Col (Diego DC), accompagnati da tre ballerine professioniste. Ale-G, trevigiano doc, è il re della night life e con le sue sonorità Funky Hip Pop e Reggaeton riscalderà gli animi latini – e non solo – degli appassionati.

FOTO CAPODANNO-2

“Noi Capodanno” sarà anche laser show, con potenti proiettori che disegneranno verso il pubblico una moltitudine di figure geometriche 3D in una gamma infinita di colori. Insomma, un viaggio psichedelico sincronizzato con il meglio della musica italiana e internazionale. Con la stessa tecnologia, il tradizionale countdown della mezzanotte verrà proiettato sugli storici palazzi di Piazza dei Signori prima dello spettacolo pirotecnico sulla Torre Civica. Per i più piccoli, a partire dalle 16 (e fino alle 23), ci sarà invece, sotto alla Loggia dei Cavalieri, ovvero la Loggia Incantata, l’animazione dei “Creatori di Sorrisi”, fra scuole di danza, attività, musica e spettacoli. «Abbiamo puntato su un capodanno trevigiano fatto da trevigiani», le parole del sindaco di Treviso Mario Conte. «Il nostro territorio vanta tantissimi talenti nel campo della musica e del ballo e noi abbiamo voluto affidare proprio a loro il divertimento dei nostri concittadini e di tutti coloro che vorranno festeggiare l’arrivo del nuovo anno nella nostra magnifica città». «Ci aspetta una serata di condivisione», gli fa eco l’assessore ai Beni Culturali e Turismo Lavinia Colonna Preti. «Un evento organizzato e curato da ragazzi del nostro territorio, non solo rappresenta un biglietto da visita per tutta Treviso ma anche il modo migliore per salutare il 2018 e accogliere con i migliori auspici il 2019». Il Capodanno trevigiano, per garantire la sicurezza anche alla luce delle nuove normative, sarà accompagnato da un servizio di sicurezza altamente specializzato con due agenzie professioniste e 7 membri dell’associazione “Volontari d’Europa” che permetteranno un afflusso controllato a Piazza dei Signori attraverso 8 varchi con un conta-persone informatico e un metal detector. In più, ci saranno due ambulanze della croce verde, staff medici a piedi e un’intera squadra dei vigili del fuoco per garantire il regolare svolgimento dello spettacolo. 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica, balli e laser show per il Capodanno in piazza a Treviso

TrevisoToday è in caricamento