rotate-mobile
Attualità

Carburanti meno cari di 25 centesimi e nuovo bonus benzina da 200 euro

Quando si troverà il prezzo ribassato al distributore e chi può chiedere da oggi l'agevolazione introdotta dal governo

Nelle prossime ore benzina e diesel dovrebbero scendere ben al di sotto dei 2 euro. Ieri notte con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale è entrato in vigore il decreto del governo che taglia temporaneamente le accise sui carburanti. Grazie a questo provvedimento finalmente diminuiranno i prezzi di 25 centesimi.

In molti distributori in realtà i prezzi sono calati, ma di poco, anche se sono passati ormai quattro giorni dal varo del provvedimento in Consiglio dei ministri.

Le pompe più convenienti oggi sono le Agip, Esso, un po' più alti gli indipendenti.

I benzinai avevano messo in chiaro che ci sarebbe voluto del tempo prima di vedere lo sconto. La riduzione avrà la durata di trenta giorni, ma è previsto che fino al 31 dicembre 2022 le aliquote di questi tributi potranno essere rideterminate senza dover ricorrere ad un nuovo decreto legge.

Cos'è il bonus benzina, a chi spetta e come richiederlo
Nello stesso provvedimento del governo Dragi per contrastare il caro carburanti c'è il Bonus benzina.

È un buono ceduto "a titolo gratuito da aziende private ai lavoratori dipendenti per l'acquisto di carburanti, nel limite di 200 euro per lavoratore", si legge nel decreto.Non è da confondere con i bonus sociali per l'elettricità e il gas, che costituiscono uno sconto in bolletta per agevolare i nuclei familiari in condizioni di disagio economico o fisico.

Spetta ai dipendenti di aziende private. Non è prevista la presentazione di alcuna domanda, è l'impresa a decidere se corrispondere o meno il bonus. I lavoratori potranno quindi esprimere il proprio interesse in merito, ma non è detto che la richiesta venga sempre accolta.
Non c'è nessun tetto Isee per poter accedere a questa agevolazione e non concorre alla formazione del reddito. Il bonus benzina, quindi, è esente da tasse. In poche parole, le aziende potranno scegliere se 'donare' il bonus ai dipendenti, esattamente come funziona con altri benefit.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carburanti meno cari di 25 centesimi e nuovo bonus benzina da 200 euro

TrevisoToday è in caricamento