Attualità Centro

Coronavirus, imprenditori kosovaro-albanesi donano 11 mila euro alla Regione

Il sindaco di Treviso, Mario Conte: «Si tratta di un gesto di solidarietà che testimonia la vicinanza di una comunità che ha intrapreso un importante percorso di integrazione»

Il momento della donazione

Mercoledì mattina il sindaco di Treviso Mario Conte ha ricevuto i rappresentanti degli imprenditori della comunità kosovaro-albanese di Treviso che hanno versato la cifra di 11 mila euro nel conto corrente della Regione Veneto quale sostegno nell’emergenza Coronavirus in Veneto. «Si tratta di un gesto di solidarietà che testimonia la vicinanza di una comunità che ha intrapreso un importante percorso di integrazione e collaborazione. Grazie infinite a questi ragazzi per la sensibilità e per la solidarietà dimostrate nei confronti dei veneti» fa sapere il sindaco. Nel corso dell’incontro la delegazione di imprenditori kosovaro-albanesi ha inoltre manifestato la volontà di creare un ponte culturale all'insegna della partecipazione, visti i numerosi giovani nati, cresciuti e che si sono formati, anche negli studi, in Italia e nel territorio di Treviso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, imprenditori kosovaro-albanesi donano 11 mila euro alla Regione

TrevisoToday è in caricamento