Covid, 268 nuovi contagi nella Marca: altre due classi in quarantena

Il bollettino di Azienda Zero diffuso giovedì 22 ottobre indica che la provincia di Treviso è la prima in Veneto per numero di nuovi positivi. Due nuovi pazienti in terapia intensiva

Tamponi drive-in (Foto d'archivio)

Sono 2704 le persone attualmente positive al Covid in provincia di Treviso: 268 casi in più rispetto a ieri, mercoledì 21 ottobre: mai così tanti negli ultimi mesi. A dirlo è il doppio bollettino di Azienda Zero diffuso giovedì mattina e pomeriggio. 1543 i nuovi positivi in Veneto, con oltre 13mila casi accertati e 5 nuovi decessi, nessuno nella Marca. 66 le persone in terapia intensiva.

Con 78 nuovi casi stamattina e ben 190 nel secondo bollettino di giornata, la Marca è la provincia che, oggi pomeriggio, ha registrato il numero più alto di nuovi contagiati in Veneto. Stabili i ricoveri in terapia intensiva: si tratta di due pazienti al Ca' Foncello di Treviso. In area non critica a Treviso i ricoverati sono 33 (2 in più di ieri). In ospedale a Vittorio Veneto sono 34 (+5 rispetto a ieri) mentre nell'ospedale di comunità, sempre a  Vittorio Veneto, sono 7 i pazienti positivi al Covid (numero stabile rispetto a ieri). Le persone in isolamento nella Marca sono 2594 (ieri erano 2615) di cui 1057 positivi e 470 con sintomi. Altre due classi, infine, sono state messe in isolamento dopo la positività di alcuni studenti: si tratta di una classe in una scuola materna e una di un istituto superiore. Domani, venerdì 23 ottobre, è atteso un nuovo punto stampa del Governatore Luca Zaia in vista del fine settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Se n'é andata Paola Maiorana, voce storica delle radio private trevigiane

Torna su
TrevisoToday è in caricamento