Agli Istituti Filippin prendono il via i corsi di recupero per gli studenti

Garantite fin da subito le lezioni in aula in totale sicurezza. Nel frattempo, test sierologico effettuato da tutti i docenti e personale scolastico

I primi studenti a rientrare in classe

Nell’attesa che la campanella torni a suonare il 14 settembre per tutti gli studenti, oggi il campus degli Istituti Filippin riapre i battenti con i corsi di recupero in programma per gli allievi che hanno riportato insufficienze in pagella. Mesi impegnativi, che hanno richiesto uno sforzo di lavoro e di risorse non indifferenti, hanno permesso di organizzare gli spazi nel migliore dei modi per mettere in pratica il protocollo e garantire tutte le misure di sicurezza. Aule funzionali che tengono conto del distanziamento, percorsi differenziati con apposita segnaletica, organizzazione di spazi all’aperto, sanificazioni, punti di accesso diversificati e orari scaglionati. Tutto il personale docente e Ata ha effettuato il test sierologico su base volontaria; un segnale di grande responsabilità che consente la riapertura con maggiore serenità e tranquillità per tutti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento