La provincia di Como dedica un monumento a Iroso, l'ultimo mulo Alpino

Il cippo in bronzo realizzato dallo scultore Bruno Gandola sarà inaugurato domenica 24 novembre a Cerano d'Intelvi. L'iniziativa voluta dai gruppi Alpini di Como e Cerano

In foto il mulo Iroso (Foto d'archivio)

Non solo Vittorio Veneto: il mulo alpino Iroso avrà un monumento anche a Cerano d'Intelvi, piccolo comune sulle montagne della provincia di Como che, domenica 24 novembre omaggerà l'eroico asino inaugurando una speciale scultura a lui dedicata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso" l'opera in bronzo è stata voluta dagli Alpini di Como e Cerano d'Intelvi per rendere omaggio a un animale simbolo dell'impegno e dello spirito alpino durante la guerra. Il cippo è stato realizzato dallo scultore Bruno Gandola e sarà presentato alla cittadinanza domenica mattina con una messa in programma alle 10.30 e alle 11.15 la benedizione della scultura in Via alla Costa. Per l'occasione arriveranno nel Comasco anche le Penne Nere di Vittorio Veneto e Cappella Maggiore guidate da Toni De Luca, storico custode del mulo Iroso. Una cerimonia che si preannuncia toccante e piena di emozione in ricordo dell'ultimo asino militare del reparto Salmerie dell'Ana di Vittorio  Veneto. La scultura che sarà inaugurata domenica in provincia di Como è solo l'ultima di una lunga serie. Iroso può vantare infatti monumenti in molte città d'Italia: da Roma a Belluno passando, come detto, per Vittorio Veneto e ora anche in provincia di Como. Dimenticarlo è impossibile.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento