Attualità

Pedemontana, Zaia inaugura il tratto Bassano-Montebelluna: «Sogno che diventa realtà»

Venerdì 28 maggio il presidente del Veneto ha inaugurato a Bassano del Grappa il nuovo tratto della superstrada, lungo 35 chilometri. «Entro fine anno arriveremo a Treviso Nord»

Luca Zaia durante il discorso di inaugurazione

"Sembra sempre impossibile finché non viene fatto". Inizia con uno degli aforismi più celebri di Nelson Mandela l'inaugurazione del nuovo tratto di 35 chilometri della Superstrada Pedemontana Veneta, dal casello di Bassano Ovest fino a Montebelluna.

L'inaugurazione

Ad aprire la cerimonia, venerdì 28 maggio, il sindaco di Bassano del Grappa, Elena Pavan: «Oggi è un giorno veramente epocale - dice con la voce rotta dall'emozione - non importa se l'attesa è stata lunga, gli effetti sul territorio già si vedono: il futuro è qui. Finalmente Bassano diventa facilmente raggiungibile per tutti». Domenico Dogliani, presidente di Concessionaria Pedemontana Veneta, ha poi continuato: «Finora abbiamo aperto al traffico 60 chilometri dell'asse principale e 68 chilometri di strade secondarie. Con il tratto inaugurato oggi arriviamo ai due terzi dell'opera già aperti al traffico. Si tratta di un'infrastruttura fondamentale, cuore del "made in Veneto" che da anni aveva bisogno di un collegamento rapido e veloce verso le principali arterie europee. Ora puntiamo alla conclusione dell'intera opera, convinti che la Pedemontana cambierà in meglio il lavoro e la viabilità di tutta la regione». Il viceministro Alessandro Morelli ha ringraziato invece le "tute arancioni", ovvero tutti gli operai coinvolti nella realizzazione dell'opera: «La mobilità sostenibile è importante ma grazie ad opere come questa la nostra vita migliora: meno code, meno traffico, più sicurezza alla guida. La fruibilità di un collegamento così significativo - spiega il viceministro - rappresenta un grande passo in avanti. Il traffico merci raggiungerà senza interruzioni il polo industriale montebellunese e quello dell’Alto vicentino. Inoltre, l'apertura al traffico del nuovo tratto, permetterà agli utenti di arrivare a Vicenza in soli 40 minuti, migliorando sensibilmente gli attuali tempi di percorrenza. La Pedemontana si candida ad essere grande protagonista alle Olimpiadi di Milano Cortina 2026». Prima di Zaia il ministro Erika Stefani ha concluso: «La Superstrada Pedemontana Veneta è un'infrastruttura strategica e complessa, la sua storia risale agli Anni '90 ma da oggi cambierà tutto: siamo sempre più vicini a completare uno dei collegamenti più importanti per rilanciare l'economia del Veneto. E' una possibilità per il turismo e le aziende di tutto il territorio».

pedemontana-veneta-strada-2

Le parole di Zaia

«Dopo la pioggia viene il sereno, abbiamo avuto ragione a credere fino in fondo alla realizzazione di questo progetto». Luca Zaia inizia con queste parole il suo discorso: «La Pedemontana rischiava di essere un cadavere eccellente ma è grazie al lavoro degli operai, delle amministrazioni locali e delle istituzioni se oggi possiamo inaugurare questo nuovo tratto. E' un sogno che diventa realtà - ha detto Zaia - questa mattina ho percorso la nuova tratta a ritroso, da Montebelluna a Bassano: è un'infrastruttura che consegniamo ai cittadini con grande orgoglio perché collega territori che finora non erano ben raggiungibili come Bassano o l'intero settore dello sport system di Montebelluna. La sfida ora è quella di arrivare al casello di Treviso Nord entro fine anno. Ci mancano i sei chilometri della Galleria di Malo e gli innesti su Treviso Nord e Montecchio. Il mio pensiero va alla famiglia dell'operaio che ha perso la vita nei lavori della galleria. La Pedemontana sarà "l'autostrada delle api", attraverserà 38 Comuni e avrà 14 caselli una volta completata. E' l'unica opera in cui il pedaggio pagato dagli automobilisti andrà nelle casse della Regione per finanziare altre opere pubbliche da realizzare nei prossimi anni. Ai veneti dico: utilizzatela. Finora abbiamo fatto tanto, finito il Covid penseremo solo all'autonomia del Veneto».

pedemontana-gruppo-2

Il video della diretta

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedemontana, Zaia inaugura il tratto Bassano-Montebelluna: «Sogno che diventa realtà»

TrevisoToday è in caricamento