La Cgil ricorda Maria Cristina Furlan, ex guida della Filctem trevigiana

Sabato 3 ottobre a Conegliano un momento di commemorazione, con la famiglia, per la 55enne venuta a mancare lo scorso agosto

Maria Cristina Furlan

La famiglia di Maria Cristina Furlan, insieme alla CGIL di Treviso, FILCTEM Treviso e FILCTEM Veneto, hanno previsto per sabato 3 ottobre, dalle ore 10 alle ore 12 all'Istituto "F. Da Collo" di Conegliano, un momento di commemorazione in ricordo della segretaria generale della FILCTEM di Treviso scomparsa lo scorso 10 agosto dopo una lunga malattia. Sarà l'occasione per ricordare la 55enne e per raccontare la donna e la compagna che era anche attraverso la lettura di alcuni passaggi della sua tesi di laurea che ha ispirato la borsa di studio a lei intitolata e che proprio in quel momento sarà consegnata.

«La sua tenacia, la finezza di pensiero politico e il suo pragmatismo nel gestire direttamente trattative e vertenze complesse, come Stefanel, Monti e Benetton, hanno contraddistinto il suo impegno e il lavoro di sindacalista. Non solo un lavoro, per la Furlan era una missione portata avanti con determinazione e competenza che ha vissuto e interpretato fino alla fine, lottando fino all’ultimo giorno». Così la ricorda Mauro Visentin, segretario generale della CGIL di Treviso. In ogni caso, il momento di commemorazione prevede l'accesso contingentato fino a esaurimento posti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

Torna su
TrevisoToday è in caricamento