Rotaract Club Conegliano-Vittorio Veneto: ecco il percorso di orientamento per liceali

«In un momento di forte transizione occupazionale è importante orientare i giovani studenti nelle loro scelte formative» spiega il Presidente Marco Ferrari

Il Rotaract Club Conegliano – Vittorio Veneto, in collaborazione con il Rotary Club Conegliano – Vittorio Veneto rinnova il suo impegno oramai decennale per i ragazzi dei licei cittadini organizzando un percorso di orientamento universitario destinato agli studenti della quinta superiore. Le giornate di orientamento si terranno sabato 18 gennaio al Liceo Marcantonio Flaminio di Vittorio Veneto e sabato 1 febbraio al Liceo G. Marconi di Conegliano. Gli incontri saranno la prima tappa di un percorso di supporto che proseguirà per tutto l’anno scolastico, con l’attivazione di un indirizzo e-mail coaching@rotaract2060.it, a cui gli studenti potranno rivolgersi per chiedere consigli sulle scelte universitarie ai giovani professionisti del Rotaract.

«In un momento di forte transizione occupazionale è importante orientare i giovani studenti nelle loro scelte formative» spiega il Presidente del Rotaract Club Conegliano – Vittorio Veneto, Marco Ferrari. Infatti, nonostante un tasso di disoccupazione giovanile intorno al 27%, il 31% delle imprese italiane fatica a trovare figure tecniche, scientifiche e ingegneristiche formate adeguatamente. «Quello del mismatch delle competenze è un enorme freno alla crescita del sistema-paese e porta moltissimi giovani a lasciare il territorio in cui sono cresciuti costringendoli a emigrare all’estero. Noi professionisti con esperienza abbiamo il dovere morale di cercare di frenare questo fenomeno» ha aggiunto Diego Tomasi, Presidente del Rotary Club, che da oltre 10 anni è impegnato a patrocinare questo progetto.

Il Rotary International è un’organizzazione presente in tutto il mondo e la sua branca giovanile, il Rotaract, coinvolge ragazzi e ragazze dai 18 ai 30 anni che vogliono fare la differenza nelle proprie comunità. Il Rotaract accresce il senso civico dei giovani, affina la loro capacità di leadership e di comunicazione, svolge una funzione sociale e culturale nell’ambito della comunità e promuove la comprensione internazionale. In particolare, il Rotaract di Conegliano - Vittorio Veneto è molto attento alle esigenze dei giovani che, giungendo alla fine del loro percorso scolastico obbligatorio, si approcciano al mondo dell’Università e del lavoro. Ciò avviene portando la loro esperienza personale fatta di un preciso percorso di studio, ma anche di esperienze formative collaterali oggi sempre più necessarie, non ultima la necessità di cogliere nuove esigenze della società e del mondo dell’industria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Iniziativa formativa giovani Rotaract-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento