Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità Centro

Suoni di Marca, nel weekend scatta il Prefestival: concerti gratuiti in centro città

Sabato 10 luglio vedrà cinque location del centro storico riempite di musica per tutti i gusti, il tutto per dare vita ad un percorso culturale all’interno delle mura

Vettori

Suoni di Marca annuncia il Prefestival, che si terrà questo sabato 10 luglio in cinque location del centro storico di Treviso, per cinque concerti completamente gratuiti. Con questa iniziativa, l’organizzazione vuole dare vita ad un percorso culturale all’interno della città di Treviso, dedicando ad alcune piazzette o luoghi d’interesse una forma d’arte musicale differente che spazi dal jazz al blues, dal rock al cantautorato. Un’anteprima del Festival, che si terrà sulle Mura cittadine dal 29 luglio al 7 agosto, con un programma che condurrà il pubblico lungo le strade del centro storico per scoprire alcuni angoli suggestivi della città in cui, tra una passeggiata e una degustazione, si permetta ad un qualsiasi potenziale pubblico di avvicinarsi o di appassionarsi alla musica. Obiettivo dell’organizzazione è quello di promuovere le peculiarità della Marca, sostenendo allo stesso tempo il comparto economico con il coinvolgimento degli esercizi commerciali locali, proponendo una “passeggiata musicale” proprio nel cuore della città.        

PROGRAMMA

18.30 Isola della Pescheria EL ANGEL ROJO      
Angela Rossetto voce, Stefano Silenzi chitarra classica ed acustica.

“El angel rojo” è un progetto che vuole trasportare il pubblico in un viaggio musicale internazionale, oltre i generi, in una fusione di stili: gipsy, folk, jazz e blues, tutto rigorosamente in acustico.   

19.00 La Piola (Via Santa Chiara) BENITO MADONIA in “Benito Madonia acoustic trio”.

Benito Madonia voce e chitarra, Michele Pirona chitarra solo, Massimo Tuzza percussioni.

Madonia è un musicista completo (il suo percorso musicale infatti va dal blues al jazz attraversando il R&B fino alla canzone napoletana classica) e si colloca a buon diritto nella grande tradizione italiana della canzone d'autore come interprete sensibile e appassionato che riesce a esprimere sempre nei suoi testi e nelle melodie, tipicamente mediterranee, tutte le sue molteplici esperienze mescolandole in un mix sapiente e calibrato di classico e moderno.  

19.00 Piazza San Vito Alex Fernet

Musicista originario di Bassano del Grappa, nel 2020 intraprende il suo progetto solista che gli permette di avvicinarsi al mondo del clubbing e della dancefloor, così come di entrare in contatto con le sonorità del modern funk e del nu boogie che caratterizzano le sue canzoni.

19.30 Piazza Indipendenza P-CIX   
Un interessante progetto easy funky, fresco, godibile, ma accattivante.

19.30 Porta San Tomaso VETTORI
Una dose di elettronica-dance, un'altra di cantautorato italiano, un pizzico di video-art: questo è Vettori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suoni di Marca, nel weekend scatta il Prefestival: concerti gratuiti in centro città

TrevisoToday è in caricamento