menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Governatore Luca Zaia

Il Governatore Luca Zaia

Veneto resta zona gialla, Zaia: «Attorno a noi il virus sta crescendo»

Venerdì 26 febbraio il Ministero della Salute ha confermato la zona gialla per tutta la prossima settimana in Veneto. Appello del Governatore: «Rispettiamo le regole»

Veneto in zona gialla per un'altra settimana: la conferma è arrivata nella tarda serata di venerdì 26 febbraio. Il commento del Governatore del Veneto, Luca Zaia, non si è fatto attendere: «Non è un segnale che ci dice che è finita, ma che ci invita a tenere la guardia alta».

«Sempre più Regioni si stanno colorando di arancione - continua Zaia - Attorno a noi il virus sta crescendo. In Veneto registriamo un calo dei ricoveri da 55 giorni e abbiamo potuto liberare 2.100 posti letto negli ospedali regionali. Le terapie intensive non sono più in emergenza. È però anche vero che ci si attende una terza fase, nella speranza che ciò non accada o lo faccia in entità limitata. Bisogna quindi rispettare tutte le regole, avendo coscienza che ne usciremo anche grazie ai vaccini».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento