rotate-mobile
Cronaca Altivole / Via dei Prai

Spray urticante alla sagra, identificato il responsabile: «Una goliardata»

I carabinieri sono risaliti all'autore del gesto avvenuto nella notte tra martedì 15 e mercoledì 16 alla Tradizionale Sagra d'Agosto di Altivole. Si tratta di un ragazzo appena maggiorenne che aveva preso lo spray dalla borsetta di un'amica scambiandolo per un profumo

Identificato il responsabile entrato in azione alla Tradizionale Sagra d'Agosto nella notte tra martedì e mercoledì scorso ad Altivole. Si tratta di un ragazzo appena maggiorenne, residente in zona, che aveva spruzzato sulla folla dello spray urticante, causando leggere irritazioni a due persone presenti nelle vicinanze di uno degli stand. In pochi giorni i carabinieri di Castelfranco Veneto hanno identificato il presunto autore del gesto, un giovanissimo della zona che faceva parte di un gruppetto di coetanei.

Dai primi accertamenti la boccetta, forse scambiata per un profumo, era stata presa dalla borsetta di un'amica del giovane che ne aveva spruzzato il contenuto poco distante. Una maldestra goliardata, come emerso dai riscontri dei militari dell'Arma che hanno quindi escluso altre ipotesi come l'utilizzo dello spray per compiere altri reati come già accaduto in passato. Al momento non sono state presentate querele per quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spray urticante alla sagra, identificato il responsabile: «Una goliardata»

TrevisoToday è in caricamento