rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Conegliano / Via Padova

Conegliano, un arrestato e otto denunciati nell'ultima settimana

Controlli a tappeto della polizia di Stato nella città del Cima. In manette un ragazzo marocchino condannato ad oltre quattro anni di carcere per rapina, estorsione e spaccio di droga. Era in un centro accoglienza

Le pattuglie della Questura di Treviso e del Reparto prevenzione crimine di Padova, durante questa settimana, hanno denunciato otto persone per inottemperanza al divieto di ritorno nel comune di Conegliano emesso dal Questore di Treviso.

Gli operatori del commissariato hanno inoltre arrestato un 24enne di origini marocchine, condannato ad oltre 4 anni di reclusione per rapina, estorsione e spaccio. Dopo vari servizi di appostamento, il pluripregiudicato è stato rintracciato in un centro accoglienza della zona ed è stato condotto presso il carcere minorile di Treviso. Durante ulteriori controlli, infine, gli agenti della Questura hanno sorpreso in Via Padova un cittadino straniero, anch'egli 24enne e domiciliato a Conegliano, con alcune dosi di hashish. Il ragazzo è stato segnalato alla Prefettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conegliano, un arrestato e otto denunciati nell'ultima settimana

TrevisoToday è in caricamento