Cronaca

Badante incastrata: usava il conto dell'anziana signora come bancomat

Si sarebbe accorto dell'accaduto il marito 84enne della signora quando sul conto familiare sarebbero venuti a mancare 100 mila euro

ORSAGO Usava il conto corrente dell'anziana signora che avrebbe dovuto assistere come bancomat personale, la badante 61enne residente a Susegana che, nel giro di pochi anni, sarebbe riuscita ad effettuare prelievi di circa 100 mila euro. I familiari della vittima avrebbero assunto la donna in quanto, l'anziana signora, affetta da demenza necessitava di attenzioni e cure ogni giorno.

La badante, rinviata a giudizio il prossimo 26 settembre, si dichiara da sempre innocente in quanto sostiente di aver avuto da parte dei familiari e dell'anziana delega sui prelievi effettuati. Secondo quanto riportano i maggiori quotidiani locali, a rendersi conto dei mancati soldi nel conto corrente familiare, il marito 84enne dell'anziana che ha immediatamente fatto scattare la denuncia sulla donna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Badante incastrata: usava il conto dell'anziana signora come bancomat

TrevisoToday è in caricamento