rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Basket e solidarietà: Fip dona oltre diecimila euro all'Advar

Consegnato alla presidente della'associazione Anna Mancini l’assegno con l’importo della lotteria di «Baskettando in maschera»

TREVISO Un assegno da 10650 euro. La vittoria più bella per il nostro sport. Mercoledì mattina il presidente di Fip Treviso, Filippo Borin, e il Responsabile Progetti Scuola, Domenico Immucci, hanno consegnato il super assegno con il ricavato della lotteria di "Baskettando in maschera" alla presidente dell'Advar Anna Mancini. La cerimonia si è svolta nella Sala riunioni dell’Istituto paritario “G. Galilei” di Treviso, da sempre a fianco di Fip Treviso e Verde Sport nella realizzazione di questo evento. Sono stati molti infatti gli studenti che si sono resi disponibili per "Baskettando in maschera" rivelando sensibilità, spirito di appartenenza e di collaborazione, come ha sottolineato il preside Giovanni Fontana.


Nelle mani della presidente dell'Advar, Anna Mancini, è stato consegnato l'assegno simbolico con la cifra raccolta: 10.650,00 euro che saranno un importante aiuto per l'attività dell'istituto. "Un ringraziamento di cuore a  coloro che hanno reso possibile tutto ciò - le parole del presidente di Fip Treviso, Filippo Borin - il basket infatti sa regalare emozioni anche fuori dai parquet ed è stupendo che ancora una volta i ragazzi e le loro famiglie abbiano dimostrato la sempre maggiore importanza che deve essere data alla cultura del dono generoso nei confronti di chi ha bisogno di aiuto".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket e solidarietà: Fip dona oltre diecimila euro all'Advar

TrevisoToday è in caricamento