menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Zanardo

Francesco Zanardo

E' morto Francesco Zanardo, tra i fondatori del Rugby Mogliano

Fedele agli Alpini, dei quali ha fatto parte, Zanardo è venuto a mancare all'età di 77 anni. I funerali saranno celebrati giovedì 8 maggio nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Maddalena a Treviso

TREVISO - Lutto tra le Penne Nere trevigiane e nel Rugby Mogliano. Martedì mattina si è spento, all'età di 77 anni, Francesco Zanardo.

Originario di Mogliano Veneto e residente a Treviso dagli anni Settanta, Zanardo è stato tra i fondatori della squadra di rugby moglianese, con la quale aveva giocato da giovane. Da sempre impegnato nel sociale, Zanardo aveva lavorato per anni nel settore dell'editoria, ma il suo grande amore sono state le Penne Nere, sotto le quali aveva svolto il servizio militare.

Per tutta la vita Zanardo è rimasto legato agli Alpini, dopo essere stato sottotenente nella Compagnia Comando del battaglione Feltre del 7mo Reggimento alpini. Negli anni Zanardo ha ricoperto vari ruoli, dal capogruppo del gruppo di Mogliano a quello nella sezione Ana di Treviso, della quale è stato presidente dal 1990 al 2000. Nel 1994 era stato tra i promotori l’Adunata nazionale di Treviso e ha partecipato al Portello Sile, l'antico casello daziario restaurato e trasformato in spazio culturale degli alpini trevigiani.

"Noi tra alpini in queste occasioni diciamo 'è andato avanti' - ha dichiarato il sindaco Giovanni Manildo alla notizia della scomparsa di Zanardo - Ci piace ricordare l'impegno e la competenza con cui Francesco Zanardo ha vissuto i valori alpini della la solidarietà, della fatica e della voglia di condividere. Era una persona molto conosciuta in città. Ha contribuito attivamente a costruire la storia della nostra comunità ed è importante che ora continuiamo ad impegnarci, forti del suo esempio, affinché Treviso possa ospitare un altro raduno nazionale in cui certamente lo ricorderemo. La sua persona, il suo lavoro, resterà certamente nei nostri ricordi. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di dolore".

I funerali di Zanardo, che lascia la moglie Marta e i figli Mattia e Rebecca, saranno celebrati giovedì 8 maggio alle 15 nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Maddalena, a Treviso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento