Cronaca

Frane, la Regione stanzia 1,8 milioni di euro per le province

Di quasi due milioni di euro, 360mila andranno alla MArca trevigiana. La giunta ha approvato le assegnazioni per interventi di sistemazione

Frana a Fregona

VENEZIA — La Regione stanzia quasi due milioni di euro per interventi per prevenire le frane. La cifra esatta corrisponde a 1,8 milioni. L’eccezionale intensità dei fenomeni atmosferici registrati nel corso di quest’anno e che hanno interessato buona parte del territorio regionale ha infatti provocato numerosi fenomeni franosi. Poco meno di tre milioni erano già stati assegnati alle province in agosto; ora la giunta regionale, su proposta dell’assessore alla difesa del suolo Maurizio Conte, ha disposto un’ulteriore assegnazione di un milione 800 mila euro proveniente dai canoni del demanio idrico introitati nel 2013.

LE ASSEGNAZIONI Alla provincia di Treviso andranno 360mila euro; a Padova 270mila; a Rovigo 90mila; a Venezia 90mila; a Verona 450mila; a Vicenza 540mila. L’amministrazione provinciale di Belluno, in attuazione delle norme che le attribuiscono le funzioni relative alla gestione del demanio idrico, introita invece direttamente  i relativi canoni di utilizzazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frane, la Regione stanzia 1,8 milioni di euro per le province

TrevisoToday è in caricamento