Il dentista Fulvio Stancati stroncato da infarto a Carbonera

Il professionista, di 54 anni originario della Calabria, è stato colto dal malore fatale martedì pomeriggio mentre era al lavoro nel suo studio

Un malore inaspettato mentre stava lavorando. E' morto tra lo sgomento dei pazienti presenti Fulvio Stancati, dentista 54enne di Breda di Piave.

Martedì pomeriggio Stancati, di origini calabresi ma da anni residente nella Marca, si trovava nel suo studio di via degli Alpini a Biban di Carbonera, dove lavorava con la moglie Adriana, 48enne uruguayana.

Improvvisamente il professionista ha accusato un malore ed è partita la chiamata al 118. L'intervento dei medici del Suem tuttavia non è bastato a salvare Stancati: l'infarto lo ha stroncato senza lasciargli scampo.

Attoniti i presenti, tra i quali la moglie, con la quale condivideva un'abitazione a Pero e dalla quale aveva avuto due bambini, Francesco e Sofia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è ancora stata fissata la data dei funerali di Stancati e non si esclude che la salma possa essere portata a Cosenza, città d'origine del dentista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

  • Grave lutto per tutto il rugby veneto: a soli 55 anni si è spento Aldo Aceto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento