Incidenti stradali

Domenica di sangue sulle strade, due morti a Scorzè e Castelfranco

Gianni Casagrande, ciclista di 56 anni, di Zero Branco, è stato investito da un'auto a Rio San Martino. Giuliana Santinon Longo, di 79, era a piedi a Castelfranco

TREVISO Una giornata tragica. Quella di domenica sulle strade della Marca e del Veneziano è stata una giornata di sangue. In due hanno perso la vita a causa di due incidenti stradali. Il primo a Rio San Martino di Scorzè, dove un ciclista di 56 anni di Zero Branco, Gianni Casagrande, è stato investito da un’auto morendo praticamente sul colpo.

Come scrivono i quotidiani locali, la sera un altro dramma si è consumato a Castelfranco Veneto. Una donna di 79 anni, Giuliana Santinon Longo, del posto, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine è stata travolta da una moto mentre attraversava la strada sulla circonvallazione. Per lei, come nel caso di Casagrande, non c’è stato niente da fare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica di sangue sulle strade, due morti a Scorzè e Castelfranco

TrevisoToday è in caricamento