Nella notte si schianta con l'auto: morto un 56enne

L'incidente è avvenuto verso le 22.20 in via Montebelluna a Trevignano. Per Renato Bertuola, residente in paese, non c'è stato niente da fare

Una foto dal luogo dello schianto

Uno schianto fatale contro un muretto in cemento ed una recinzione a bordo strada. E' questa la causa del decesso di Renato Bertuola., 56enne di Trevignano che sabato, verso le 22.20, ha improvvisamente perso il controllo della sua Nissan Qashqai lungo via Montebelluna, finendo per perdere la vita contro un jersey del cantiere della Pedemontana. L'impatto è stato violento, tanto da distruggere completamente il lato passeggero del veicolo che R.B. stava guidando. Purtroppo però, nonostante lo scoppio degli airbag, l'uomo è rimasto subito incastrato tra le lamiere della sua auto ed è poi spirato prima dell'arrivo dei soccorsi. All'arrivo dei vigili del fuoco, del Suem 118 e della polizia stradale, il 56enne era difatti ormai deceduto. Sulle cause del sinistro indagheranno ora le forze dell'ordine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento