Cronaca Santa Maria del Rovere / Via Castello d'Amore

Manildo incontra la polizia locale: servono più risorse nel territorio

Sindaco e assessore alla sicurezza all’assemblea dei vigili: “Agenti di polizia locale sempre più importanti per una città viva e attrattiva”

TREVISO Si è tenuta nel il comando di polizia locale di via Castello d’Amore a Treviso, l’assemblea dei vigili alla presenza del sindaco di Treviso Giovanni Manildo, dell’assessore alla sicurezza Roberto Grigoletto e del comandante Roberto Manfredonia. Molto partecipata, l'incontro avvenuto fa seguito all’audizione del comandante e del suo vice Roberto Mazzon da parte della giunta nella giornata di mercoledì in cui i vertici del comando hanno illustrato ai sindaco e assessori l’attività, molto complessa e variegata, della polizia locale.

Nel corso dell’incontro di stamane il sindaco e il vicesindaco, alla luce dell’impegno necessario hanno condiviso la necessità, non appena possibile, di andare verso un’implementazione delle forze e nel frattempo si procederà alla necessaria razionalizzazione dell’organico al fine di impiegare sempre più risorse per e sul territorio. Questo alla luce della nuova vitalità che la città ha conosciuto, grazie anche agli eventi di attrazione culturale e turistica già promossi dall’amministrazione culturale e in previsione dei grandi eventi che ci saranno. L’amministrazione ha inoltre incaricato il comandate di procedere all’affidamento di nuovi incarichi ad alcuni esponenti del comando, al fine di migliorare sempre più l’attività svolta dal corpo di polizia locale. Nomine e incarichi che verranno ufficializzati entro il mese.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manildo incontra la polizia locale: servono più risorse nel territorio

TrevisoToday è in caricamento