rotate-mobile
Cronaca Conegliano / Via Antonio Aliprandi, 3

Usa candele per illuminare stanze: appartamento a fuoco

Incendio a Conegliano. L'appartamento di una signora è andato a fuoco a causa delle candele usate per illuminare le stanze. Fortunatamente la padrona di casa non è rimasta ferita

L'impianto elettrico non funzionava, così un'anziana signora di Conegliano ha pensato di fare "come una volta" e accendere candele per illuminare casa. Iniziativa che le è costata l'appartamento.

Verso le 7.30 di stamattina, svegliandosi, la donna ha trovato il salotto incendiato. A provocare il rogo è stata proprio una delle candele posate su un mobile per dare luce alla stanza.

La padrona di casa, fortunatamente, non è rimasta ferita né intossicata e ha avvertito protamente i Vigili del fuoco, che sono accorsi al civico 3 di via Aliprandi. Quando i pompieri sono arrivati, la donna aveva già in parte spento le fiamme.

Ingenti i danni all'abitazione e molto lo spavento dell'anziana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usa candele per illuminare stanze: appartamento a fuoco

TrevisoToday è in caricamento