menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Montebelluna allagata durante l'ultimo temporale di poche settimane fa

Montebelluna allagata durante l'ultimo temporale di poche settimane fa

Notte di maltempo nella Marca: piante a terra e contatori incendiati

I vigili del fuoco sono stati impegnati dalle 19.45 di giovedì alle 2 di notte di venerdì a causa di segnalazioni per via del maltempo

TREVISO — Nottata movimentata anche nella Marca trevigiana a causa del brutto tempo che è arrivato all’improvviso. Dopo qualche giorno di afa, con temperature ormai del tutto estive, giovedì sera sono arrivati i rovesci in provincia di Treviso, che hanno causato diversi danni.

I vigili del fuoco sono stati impegnati dalle 19.45 di giovedì alle 2 di venerdì notte per segnalazioni dovute al maltempo che ha interessato tutta la provincia. In particolare, la zona più colpita e da cui sono giunti gli allarmi, è quella della Pedemontana.

Durante la notte sono state impegnate 32 unità dei vigili del fuoco con una decina di mezzi. Gli interventi dei pompieri hanno riguardato soprattutto il taglio di alcune piante pericolanti o la pulizia delle strade, invase dai grossi rami degli alberi, danni alle tende delle abitazioni e anche diversi contatori incendiati a causa dei fulmini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento