rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Cessalto

Massimo Rocco morto a Cessalto, disposta l'autopsia

La magistratura ha disposto l'autopsia sul corpo di Massimo Rocco, l'albergatore di Cessalto scomparso da casa e trovato morto nelle acque del Piavon

Come e quando è morto Massimo Rocco, l'albergatore di Cessalto trovato senza vita nella acque del Piavon?

Per rispondere a questi interrogativi la magistratura trevigiana ha disposto che venga effettuata l'autopsia sul corpo del 51enne, scomparso da casa il 5 febbraio scorso e trovato morto il 4 marzo.

L'anatomopatolo dovrà stabilire le cause del decesso e, se possibile, circoscrivere l'arco temporale in cui può essere avvenuto.

Secondo quanto ipotizzato finora dagli inquirenti Rocco sarebbe morto poco dopo la scomparsa e non per morte violenta. L'albergatore potrebbe esserci gettato nel Piavon o essere caduto accidentalmente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massimo Rocco morto a Cessalto, disposta l'autopsia

TrevisoToday è in caricamento