Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Olivera

San Vendemiano: multe ai genitori ritardatari che "dimenticano" i bimbi al nido comunale

Chi si presenta troppo tardi per riprendere i propri pargoli all'asilo comunale dovrà pagare una multa tra i 20 e i 40 euro. La decisione per scoraggiare i ritardatari cronici, che costringono le maestre a restare sul posto di lavoro fuori dal'orario coperto dal loro stipendio per non lasciare da soli i piccoli

SAN VENDEMIANO Arrivi in ritardo a prendere tuo figlio al nido? Paga la multa. E' la decisione presa dall'amministrazione comunale di San Vendemiano contro i papà e la mamme ritardatari che obbligano il personale a restare a lavoro oltre il dovuto per non lasciare incustoditi i bimbi in attesa che i genitori vengano a prenderli.

Per sorvegliare i piccoli, infatti, le maestre del nido comunale devono restare anche fuori dall'orario coperto dal loro stipendio.Per questo, entro i 29 minuti di ritardo sarà applicata una sanzione di 10 euro, scrive La Tribuna di Treviso, ogni volta. Dopo la prima mezz'ora, i ritardatari saranno puniti con 20 euro di multa, mentre chi arriverà a scuola oltre un'ora più tardi dovrà pagare 40 euro.

Le tariffe dell'asilo di San Vendemiano, prosegue la Tribuna, vanno da un minimo mensile di 270 euro per chi lascia il figlio solo il pomeriggio, ai 490 euro per l’intera giornata, con una quota di iscrizione di 60 euro annuale. Per chi ha due figli è prevista una riduzione del 50% del costo per il secondo. In via Olivera, dove si trova l'asilo, c’è in progetto di costruire anche una scuola dell’infanzia, che sarà gestita sempre dal Comune. Le multe sono previste anche per chi invece "scarica" i propri figli troppo presto la mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Vendemiano: multe ai genitori ritardatari che "dimenticano" i bimbi al nido comunale

TrevisoToday è in caricamento