menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga con il fidanzato e tenta il suicidio sui binari

L'episodio è avvenuto mercoledì pomeriggio a Paese lungo la linea ferroviaria. Ragazza 21enne salvata da carabinieri e polizia ferroviaria

PAESE Dopo una lite con il fidanzato ha tentato il suicidio, stendendosi lungo i binari della linea ferroviaria Treviso-Castelfranco Veneto. Tragedia sfiorata poco dopo le 16 di mercoledì a Paese. La protagonista di questa vicenda, una cameriera 21enne, residente a Riese Pio X, è stata messa in salvo dai carabinieri di Paese e dagli agenti della polizia ferroviaria di Treviso. La giovane, convinta a desistere dal suo piano, si era distesa sulla linea ferrata: era disperata dopo uno scontro con il ragazzo che ama.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento