rotate-mobile

Notizie dalla zona di Paese

Invia la tua segnalazione
Via Piave, VivoPaese si arrende: «Ci atterremo alla diffida»
Attualità

Via Piave, VivoPaese si arrende: «Ci atterremo alla diffida»

A "Villa La Quiete" arriva la risposta del gruppo che, nelle scorse settimane, aveva distribuito alla cittadinanza un volantino che denigrava l'Amministrazione comunale sulla condizioni di sicurezza della strada, scatenando la reazione di tutta la giunta. Il sindaco Katia Uberti: «La vicenda per il momento è chiusa»

Muore annegato nel Lago Azzurro, si sospetta una congestione
Cronaca

Muore annegato nel Lago Azzurro, si sospetta una congestione

Mauro Libralesso, 33enne di Morgano, è stato inghiottito dalle acque della cava, che si trova a Paese, nella notte tra venerdì 8 e sabato 9 luglio. Gli inquirenti, in attesa del riscontro autoptico, pensano sia rimasto vittima di un mix tra alcol, alte temperature dell'aria e acqua gelida

Rogo mortale a Paese, iniziato il processo a Sergio Miglioranza
Cronaca

Rogo mortale a Paese, iniziato il processo a Sergio Miglioranza

L'uomo, 71enne, è accusato dell'incendio avvenuto la sera del 10 giugno del 2020. Deve rispendere di duplice omicidio pulriaggravato e premeditato della moglia, Franca Fava, 68 anni, e di un amica che viveva con loro, di Fiorella Sandre, 74 anni di Breda. Le imputazioni vanno anche dall'incendio doloso, la violazione dei sigilli apposti sul terreno teatro della tragedia alla tentata truffa ai danni dell'assicurazione

Azienda in crisi, imprenditore si toglie la vita
Cronaca

Azienda in crisi, imprenditore si toglie la vita

La tragedia scoperta nella serata di giovedì 23 giugno a Paese, in un'azienda di via Castellana. A decidere di farla finita un artigiano 56enne, specializzato nella lavorazione del metallo. Intervenuti sul posto il Suem 118 e i carabinieri

Paese, aperte le iscrizioni a “Affare Fatica”
Attualità

Paese, aperte le iscrizioni a “Affare Fatica”

Il progetto di volontariato estivo, voluto dall'Amministrazione Comunale, è rivolto ai ragazzi e alle ragazze tra i 14 e i 23 anni che vogliano avvicinarsi al patrimonio culturale, naturale e artistico del territorio attraverso lo svolgimento di attività che abbiano come beneficiaria l'intera comunità. Il periodo di impegno dei giovani, che riceveranno un buono di 50 euro da spendere negli esercizi commerciali del comune, è quello della terza e quarta settimana di giugno e la prima di luglio

TrevisoToday è in caricamento