Cronaca Via Mira

Furto al bazar cinese, ladri incastrati dalle telecamere di videosorveglianza

Colpo nella notte tra mercoledì e giovedì all'interno del "Glorioso Mercatone" di via Mira a Pieve di Soligo. Identificati e denunciati i carabinieri due giovani marocchini residenti in zona

Il bazar "Glorioso Mercatone"

Grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza del bazar cinese "Glorioso Mercatone" di via Mira i carabinieri della stazione di Pieve di Soligo sono riusciti ad identificare gli autori di un furto avvenuto nella notte tra il 27 ed il 28 marzo all'interno del negozio. Ad essere incastrati dai filmati e poi denunciati per furto due cittadini marocchini, entrambi di 20 anni, con precedenti e residenti rispettivamente a Pieve e Farra di Soligo. I malviventi, entrando nel negozio attraverso una porta antincendio laterale, hanno trafugato materiale elettrico (pen drive USB, power bank, cuffiette), capi di abbigliamento ed oggetti vari per un valore di diverse centinaia di euro.

Dopo la denuncia presentata dal titolare del negozio, i carabinieri, passando al setaccio le immagini del sistema di videosorveglianza sono riusciti ad individuare i ladri. Gli stranieri, sottoposti ad un controllo giovedì mattina, nei pressi di piazza Vittorio Emanuele II a Pieve di Soligo, avevano entrambi gli zaini colmi della refurtiva trafugata. La merce è stata restituita al negozio ed i due 20ennisono stati denunciati per il reato di furto aggravato in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto al bazar cinese, ladri incastrati dalle telecamere di videosorveglianza

TrevisoToday è in caricamento