rotate-mobile
Cronaca A28 Portogruaro - Conegliano

Ricercato in Europa, era su un camion in A28: arrestato

La polizia stradale all'uscita dell'autostrada A28 a Pordenone ha rintracciato un cittadino romeno condannato a due anni e sei mesi per reati commessi nel 2020. L'uomo è stato portato in carcere a Treviso

La polizia stradale di Pordenone, durante un controllo all'uscita dell’autostrada A28, ha fermato un veicolo con targa straniera. Tutto in regola per il conducente, sul sedile del passeggero però era seduto un cittadino di origine romena su cui pendeva un "alert di rintraccio" della banca dati dell’Unione Europea.

L'uomo era ricercato per una condanna a due anni e sei mesi di reclusione per reati contro il patrimonio, furto aggravato e violenza, avvenuti nel 2020. Il cittadino romeno è stato portato negli uffici della polizia stradale per gli accertamenti del caso e successivamente trasferito nel carcere di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato in Europa, era su un camion in A28: arrestato

TrevisoToday è in caricamento