Gara "truccata" da Cosa Nostra, scarcerato il fantino trevigiano

Escluso il metodo mafioso: scagionato Mauro Parussati, il 25enne di Castelfranco Veneto accusato di aver truccato una gara di trotto all'ippodromo di Modena nel 2018

Il fantino Mauro Parussati (Immagine tratta dal suo profilo Facebook)

I giudici del Riesame di Palermo hanno annullato l'ordinanza del Gip, scarcerando il fantino Mauro Parussati, arrestato nei giorni scorsi con l'accusa di aver truccato, per conto di Cosa Nostra, una gara di due anni fa all'ippodromo di Modena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", i giudici hanno escluso il metodo mafioso e derubricato l'accusa a frode sportiva invece che truffa ai danni dello Stato. Parussati, 25 anni originario di Castelfranco Veneto, è difeso dall'avvocato Simone Guglielmin. L'annullamento dell'ordinanza cautelare e la scarcerazione del fantino trevigiano rappresentano un importante svolta nel percorso giudiziario partito dalla maxi inchiesta della Guardia di finanza di Palermo contro il clan mafioso dell'Acquasanta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Zaia, nuova ordinanza per le scuole superiori: «Didattica digitale al 75%»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento