rotate-mobile
Cronaca Riese Pio X

Successo per Leonardo a X-Factor: superata anche la seconda puntata

Il ragazzo di Riese Pio X, dopo una performance abbastanza imprecisa, riesce ad accedere alla terza puntata del serale di Sky Uno

RIESE PIO X Leonardo Dragusin ce l'ha fatta di nuovo: il ragazzo di Riese Pio X è infatti riuscito ad accedere alla terza puntata del serale di X-Factor Italia in onda ogni giovedì sera alle 21 su Sky Uno. Non una performance indimenticabile però quella del giovane trevigiano, costellata di imprecisoni vocali e staticità sul palco, ma l'importante era superare il turno e pensare così alla prossima puntata.

"E' una persona abbastanza particolare, finalmente ho capito che lui è come una scheggia impazzita, ma quando canta diventa tutta armonia. E dopo la settimana scorsa ho pensato che si poteva fare meglio e così ho scelto per lui Wake Me Up di Aloe Blacc" ha dichiarato il suo giudice Mika durante la presentazione della clip della settimana dove l'allievo dell'Art Voice Academy di Castelfranco Veneto ha confessato quanto segue: "Vorrei riuscire a controllare le mie emozioni sul palco. Quando Mika mi ha assegnato il pezzo sono scoppiato di felicità perchè è un po' la colonna sonora della mia vita. Devo prendere tutta la mia energia, che spesso si disperde, e convogliarla sul palco per riuscire a fare una buona esibizione". La pestazione però, come si accennava prima, è stata statica  e con qualche stonatura, Dragusin si dovrebbe infatti muovere di più sul palco per creare uno spettacolo a tutto tondo e veramente apprezzabile dal pubblico.

Una prova criticata anche dai giudici, che però credono ancora in lui. Fedez: "Sono un po' confuso. Probabilmente eri agitato, non sei stato precisissimo. Però hai una dote: riesci sempre a dare un intensità a qualsiasi brano, ma ti avrei fatto cantare in tonalità più alte", stessa opinione poi condivisa anche da Elio di Le Storie Tese che ha rimarcato come il ragazzo sia stato una delle voci più interessanti alle audizioni, per il suo controllo, ma che ora ai live non si capacita di cosa stia succedendo. Anche Skin è rimasta confusa dall'esibizione: "Eri una delle mie voci preferite fin dall'inizio, ma stasera hai avuto molti problemi di voce. Manca la presenza scenica. Non si può cantare questo brano come Michael Bublè. Dov'è l'energia? Muovi i piedi e il corpo, voglio vedere uno show!". Più pragmatico infine Mika: "Ho visto una performance di una persona agitata, ma sulla tonalità è stata una scelta di Leonardo per sentisi più sicuro in diretta. Era comunque difficile da cantare anche per lo stile, la versione era infatti mista tra dance e soul. In ogni caso ho visto uno dei cantanti più naturali e sinceri e dai giudici traspare la voglia di andare avanti e fare meglio con lui. Leonardo, sei quindi nel posto giusto per tutto questo!".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo per Leonardo a X-Factor: superata anche la seconda puntata

TrevisoToday è in caricamento