menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Nas sequestrano 20mila tacchini e 1500 salumi in tre province

I carabinieri del Nas hanno effettuato una serie di controlli per la sicurezza alimentare. Sequestrato anche un ristorante cinese

TREVISO - Un intero allevamento di tacchini da carne di Castelfranco Veneto è stato posto sotto sequestro dai carabinieri del Nas di Treviso che hanno ispezionato attività produttive e commerciali, tra cui ristoranti, depositi, supermercati e macellerie nelle province di Treviso, Padova e Belluno. 

Nell'ambito dei controlli sulla sicurezza alimentare, i militari hanno sequestrato, oltre a 20 mila tacchini da carne che si trovavano in condizioni igieniche piuttosto precarie, il laboratorio della produzione di insaccati e la sala stagionatura di un'azioneda agricola veneziana, con all'interno circa 1.500 chili di salumi. I carabinieri hanno riscontrato che la struttura non era agibile.

A finire nel mirino dei controlli, anche un ristorante cinese, posto sotto sequestro perchè sporco, nel Bellunese: a fare da padroni erano i calcinacci e le ragnatele. Infine, i militari del Nas hanno sequestrato un market e un deposito di alimenti etnici, il primo perchè abusivamente attivato in assenza dell'autorizzazione, entrambi per le gravi carenze igienico sanitarie. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento