menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cash trapping (archivio)

Il cash trapping (archivio)

Tentano di manomettere un bancomat col cash trapping

Tentativo di forzatura dello sportello del Credito Trevigiano di Paese nella notte tra martedì e mercoledì. I malviventi però non sono riusciti

PAESE Il loro probabilmente era un maldestro tentativo di forzare lo sportello utilizzando il cash trapping, più comunemente chiamata tecnica della forchetta. Un metodo che consiste nell’inserire fraudolentemente uno strumento artigianale a forma di forchetta all’interno dell’erogatore di denaro dei bancomat per poter poi raccogliere le somme degli ignari utenti che tentano di effettuare un prelievo.  

Una banda di ladri nella notte tra martedì e mercoledì ha preso di mira la banca di Credito Trevigiano di Paese, lungo la Postumia. Secondo i primi accertamenti effettuati dai carabinieri, intervenuti sul posto per le verifiche del caso, si trattava proprio di un tentativo di inserire la forchetta per poi impossessarsi del denaro ai prelievi. Un tentativo non riuscito, in quanto è stata rilevata solo una forzatura. I malviventi questa volta si sono dovuti dileguare a mani vuote. Lo sportello, agli accertamenti, è risultato perfettamente funzionante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento