Barzan scrive una lettera di scuse al marito di Giuseppina Lo Brutto

La missiva verrà consegnata nei prossimi giorni all'avvocato che rappresenta la famiglia della donna morta nello schianto del 7 giugno scorso per essere recapitata a Flavio Cagnato

Flavio Cagnato al funerale della moglie

Christian Barzan ha deciso di scrivere una lettera di scuse al marito di Giuseppina Lo Brutto, la 62enne morta nello schianto del 7 giugno scorso avvenuto lungo la strada che da Santandrà porta a Povegliano. La missiva verrà consegnata nei prossimi giorni all'avvocato che rappresenta la famiglia della donna morta nello schianto del 7 giugno scorso per essere recapitata a Flavio Cagnato, il 68enne che era in auto con la Lo Butto quando è avvenuta la tragedia.

«Dentro di me c'è il peso di un macigno, chiedere scusa al marito è una cosa che non può più attendere»: ha raccontato al suo legale, l'avvocato Fabio Crea. «Non posso aspettare, non voglio aspettare»: ha confidato invece ai genitori. A Flavio Cagnato, che durante il funerale della moglie aveva detto di aver perduto il suo "tutto" Christian vuole dire quanto forte sia il dolore per la tragedia che lui comunque si sente di aver causato. «Quello che è successo -ha confidato il ragazzo- è qualche cosa che resterà con me per sempre, è troppa la sofferenza che è stata causata e io ne sento il peso. Un peso enorme».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Travolto e ucciso da un treno, la morte di Marco Cestaro fu un suicidio

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento