Cronaca

Mom, via ad investimenti nel cambiamento attraverso la formazione

Aziende venete a confronto sulla riorganizzazione post-fusione. Giacomo Colladon: "La fusione delle quattro aziende che ha generato MOM, ci impone un ripensamento dell’organizzazione interna"

TREVISO Hanno preso avvio, con il mese di febbraio, i corsi  di formazione finanziati dalla Regione Veneto, attraverso il Fondo Sociale Europeo, e dedicati ad accrescere la capacità istituzionale (Asse IV) di pubbliche amministrazioni e aziende di servizi pubblici. Mobilità di Marca Spa ha scelto di cogliere questa opportunità formativa, che ritiene strategica per il futuro, coinvolgendo un nutrito gruppo di lavoratori nel progetto denominato: Investire nel cambiamento delle organizzazioni. Nuovi servizi per cittadini, lavoratori e imprese.

A tale progetto, partecipano diverse aziende del Veneto che, come MOM,  stanno affrontando le tematiche della fusione e con le quali ci sarà un momento di condivisione delle esperienze di riassetto organizzativo post-fusione. Al centro della formazione, la modernizzazione e la riprogettazione dei servizi offerti a cittadini, lavoratori e imprese da parte delle pubbliche amministrazioni attive sul territorio regionale e dei diversi stakeholders che agiscono in sussidiarietà, con particolare attenzione al potenziamento delle conoscenze e competenze degli operatori in merito a come sta cambiando il lavoro nell’economia 4.0.

“La fusione delle quattro aziende che ha generato MOM, ci impone un ripensamento dell’organizzazione interna – afferma il Presidente Giacomo Colladon – e rappresenta una straordinaria opportunità di cambiamento. Oggi una azienda di servizi come MOM deve saper creare valore attraverso innovazione, flessibilità e risposte tempestive”. Spiega il Direttore Generale, Giampaolo Rossi: “L’obiettivo è introdurre in MOM il Lean Thinking (letteralmente “pensiero snello”), per offrire ai Clienti un servizio più efficiente abbattendo gli sprechi, attraverso processi più rapidi e volti alla qualità. Per eliminare la tipica burocratizzazione dei processi di ufficio, stiamo affrontando una piccola rivoluzione”. Nella pratica, il progetto formativo che coinvolgerà fino a 30 lavoratori MOM e si concluderà a Giungo 2018, è strutturato nei seguenti moduli:

Gestione del cambiamento organizzativo 

Lean office per migliorare i servizi al cittadino

Lavorare per obiettivi nella pubblica utilità

Ottimizzazione e valorizzazione dei dati aziendali per la Business Intelligence

Gestire la trasformazione post-fusione, esperienze a confronto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mom, via ad investimenti nel cambiamento attraverso la formazione

TrevisoToday è in caricamento