menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In arrivo temporali e instabilità nelle prossime ore sul Veneto

In particolare l’allerta gialla (stato di attenzione) per le aree dell’Alto Piave, del Piave Pedemontano, dell’Alto Brenta, Bacchiglione e Alpone, dell’Adige, del Garda e dei Monti Lessini

TREVISO Tra giovedì 6 e venerdì 7 settembre in Veneto sono previste precipitazioni, anche con rovesci e temporali, ad iniziare dalle zone montane nelle ore centrali di domani. Saranno possibili fenomeni locali anche intensi, con forti rovesci, grandinate e raffiche di vento. Il Centro funzionale decentrato della protezione civile del Veneto avverte pertanto della possibilità di eventi critici e disagi sulla rete idrografica minore e sul sistema fognario in tutte le aree del Veneto.. In particolare l’allerta ‘gialla’ (stato di attenzione) per le aree dell’Alto Piave, del Piave Pedemontano, dell’Alto Brenta, Bacchiglione e Alpone, dell’Adige, del Garda e dei Monti Lessini  riguarda anche  la possibilità di eventuali frane e colate. Permane l’avviso costante di criticità per la frana della Busa del Cristo, nel comune di Perarolo di Cadore (Belluno) soggetta a monitoraggio continuo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento