rotate-mobile
Politica

Comunali 2023, Claudio Alessandri si candida con Mario Conte

L'architetto trevigiano, candidato sindaco nel 2018, si presenterà alle prossime elezioni con la lista civica “Insieme per la nostra Treviso”. «Dobbiamo ritornare ai valori di ispirazione cristiana»

Claudio Alessandri torna a candidarsi alle elezioni comunali con la civica "Insieme per la nostra Treviso", a sostegno del sindaco uscente Mario Conte. L'architetto trevigiano si era già candidato a sindaco nel 2018 e alla Camera dei Deputati con +Europa.

«In questi ultimi anni, sia a livello nazionale quanto locale, il distacco tra i cittadini e le istituzioni si sta sempre più allargando e, molto probabilmente, tutto ciò avviene perché siamo avvolti da un’immagine sfilacciata di una politica non più in grado di dare risposte puntuali e concrete soprattutto là dove il nuovo sollecita una presenza posta al servizio e alcune corse di maggiore e migliore qualità - spiega Alessandri -. Provengo dall’associazionismo cattolico e sono stato impegnato nella Democrazia Cristiana. Oggi però (senza voler scomodare il “De Civitate Dei di S. Agostino” e quel profondo “appello ai liberi e forti” di Don Luigi Sturzo) sono fortemente convinto quanto occorra ritornare ai valori d'ispirazione cristiana perché la politica venga vissuta essenzialmente come servizio e non il contrario».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2023, Claudio Alessandri si candida con Mario Conte

TrevisoToday è in caricamento