rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
social

Oggi 19 luglio: Oroscopo Paolo Fox & Almanacco

Previsioni segno per segno fortuna, lavoro, amore

I fatti più importanti, ricorrenze, compleanni, caratteristiche dei nati e i segni più fortunati.

Oroscopo del giorno

Oroscopo Paolo Fox martedì 19 luglio. Cosa ci riservano le stelle scopriamolo attraverso le previsioni dell'astrologo più famoso d'Italia.

Ariete - Cari ariete, godetevi l'attimo senza troppi pensieri e se la persona che vi piace non vi ricambia, non rumuginateci su troppo. Sul lavoro questa è la giornata delle soluzioni quindi niente paura dei problemi.

Toro - Cari toro, oggi c'è Venere che vi protegge quindi via libera alle emozioni. Sulla sfera lavorativa tutto procede bene e se volete fare quel salto di qualità, mettetevi in gioco, è il momento giusto.

Gemelli - Cari gemelli, bella questa luna che protegge i sentimenti e porta anche belle notizie. Sul lavoro oggi siete pieni di energia.

Cancro - Cari cancretti, non abbiate paura di affrontare i problemi di coppia, è l'unico modo per rafforzare il rapporto. Sul lavoro tutto andrà per il meglio e nei prossimi mesi ci sarà modo di fare un avanzamento di carriera.

Leone - Cari leoncini, se siete in coppia da diverso tempo iniziate a pensare a una convivenza o a dei figli. Sul lavoro la voglia di fare è tanta e anche quella di creare qualcosa di vostro.

Vergine - Cari vergine, se ci sono stati dei battibecchi in amore, oggi è la giornata giusta per chiarire. Sul lavoro riuscirete a risolvere un bel problema che vi stava bloccando da un po'.

Bilancia - Cari bilancia, la luna non è più opposta quindi l'amore non avrà ostacoli oggi. Sul lavoro avete grandi progetti ma sarete costretti ad affrontare qualche discussione.

Scorpione - Cari scorpioncini, l'amore procede bene ma oggi avrete modo di verificare se il vostro rapporto potrà avere un futuro o no. Sul lavoro bisogna fare qualche modifica a un progetto ma tutto andrà per il meglio. 

Sagittario - Cari sagittario, in amore ci sono state delle piccole discussioni negli scorsi giorni ma oggi ci sarà modo di chiarire. Sul lavoro è arrivato il momento di parlare e dire tutto ciò che si pensa.

Capricorno - Cari capricorno, non guardatevi indietro ma pensate al futuro in amore e sul lavoro attenzione ai soldi, non fate troppe spese pazze.

Acquario - Cari acquario, Giove, Venere e la luna proteggono la vostra sfera amorosa quindi lasciatevi andare. Sul lavoro ci sono novità in arrivo.

Pesci - Cari pesciolini, in amore tutto andrà per il meglio sia oggi che la prossima settimana. Sul lavoro bisogna tenere duro fino a metà agosto, poi, tutto andrà per il meglio.

Almanacco

Il 19 luglio è il 200° giorno del calendario gregoriano. Mancano 165 giorni alla fine dell’anno.

Santi del giorno: Sant’Arsenio il Grande (Eremita)

Nati 19 luglio

Sei nato oggi? Sono sempre attenti a come si presentano e cercano in tutti i modi di controllare il proprio corpo. In genere i nati questo giorno dimostrano un’eccezionale coscienza dei propri limiti; quando fanno un errore non esitano a riconoscerlo.

1947 – Brian May: per vent’anni colonna portante dei leggendari Queen, è annoverato tra i migliori chitarristi della storia della musica.

Scomparsi

1992 – Paolo Borsellino: Un campione della lotta alla mafia che portò avanti al costo della vita, lasciando, insieme con il collega e amico Giovanni Falcone, un esempio insuperabile di difensore della legalità e di servitore dello Stato.

1374 – Francesco Petrarca: Poeta eccelso e primo esempio nella storia di filologo, per la preziosa attività di studio e analisi sui testi antichi, con la sua opera voluminosa gettò le basi della poesia moderna.

Accadde Oggi

Viene ucciso dalla mafia Paolo Borsellino, Coppi vince il Tour de France, inaugurata Gardaland, una marea di fango sommerge la Val di Stava.

  • 1553 – Dopo solo 9 giorni di regno lady Jane Grey viene deposta dal trono d’Inghilterra e viene proclamata regina la figlia di Enrico VIII, Mary.
  • 1900 – Inaugurata la metropolitana di Parigi: Il progresso tecnologico ed economico che aveva visto la Francia al centro della Seconda rivoluzione industriale (1870-1920), fece di Parigi una delle città più trafficate d’Europa.
  • 1952. Il Tour de France viene vinto da Fausto Coppi.
  • 1975 – Inaugurata Gardaland: Catturato dalle meraviglie di Disneyland, l’imprenditore Livio Furini decide di trasporre quell’esperienza nel suo Paese, dando vita a Gardaland, il primo parco di divertimenti stabile in Italia.
  • 1985 – Catastrofe della Val di Stava: Un intero centro abitato e le vite di decine di famiglie furono cancellate in pochi istanti da una valanga di fango e detriti.
  • 1992. In un attentato mafioso a Palermo restano uccisi il giudice Paolo Borsellino e 5 agenti : una bomba viene fatta esplodere appena il magistrato e gli uomini di scorta si avvicinano alla casa della mamma di Borsellino in via D’Amelio.
  • 1996. Radovan Karadzic, rassegna le dimissioni dalla carica di Presidente della Repubblica Serba. Assertore della pulizia etnica dei musulmani e dei croati della Bosnia. Dopo anni 13 anni latitanza, verrà catturato a Belgrado nel luglio 2008.
  • 2001 – Nel deserto del Ciad viene trovato il teschio di una specie di ominide vissuto 6 milioni di anni prima dell’homo sapiens.
  • 2010 – Israele dispone l’apertura di cassette di sicurezza di banche svizzere dove si ipotizza che siano stati conservati (invece di distruggerli) i manoscritti di Franz Kafka dalla sua assistente Esther Hoffe.

1992 – Strage di via D’Amelio a Palermo. A pochi mesi dalla strage di Capaci, viene ucciso dalla mafia il procuratore della Repubblica Paolo Borsellino. Pochi minuti alle cinque del pomeriggio, una tremenda esplosione scuote l’intera città di Palermo. Arrivano i primi soccorsi in via D’Amelio e lo scenario è terrificante: un inferno di fiamme, morte e distruzione che divora i corpi ormai senza vita del giudice Paolo Borsellino, procuratore aggiunto della Repubblica di Palermo, e degli agenti della scorta. Un magistrato simbolo della lotta alla mafia è barbaramente ucciso davanti all’abitazione della madre, pochi mesi dopo l’assassinio dell’amico e collega Giovanni Falcone. Troppi lati oscuri – come la scomparsa dell’agenda rossa di Borsellino – allungano i tempi delle indagini e del processo che s’intreccerà con quello sulla presunta trattativa tra Stato e mafia, per cui si arriverà a parlare di “strage di Stato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi 19 luglio: Oroscopo Paolo Fox & Almanacco

TrevisoToday è in caricamento