rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Calcio

Eccellenza, un punto per la Godigese a Padova

Pareggio per 1-1 sul campo dell'Arcella, biancocelesti a un passo dai playoff

ARCELLA-GODIGESE 1-1
ARCELLA: Berto, Toso, Tagliapietra, Varnier, Pistolato (36′ st Plamadeala), Boscaro, Vidor (29′ st Zavan), Lovato, Menato (23′ st Maritan, 43′ st Danielli), Mangieri, L. Rossi (48′ st Bettonte). A disposizione: T. Rossi, Teodoro, Loum, Stangherlin. Allenatore: Fonti.
GODIGESE: Cherubin, Dell’Andrea, Pilotto, Burraci (36′ st Stradiotto), Rizzi, Fornasieri (8′ st Stangaciu), Simonetti, Barra (23′ st Bedin), Gemelli (8′ st Oudahab), Pinton, Garbuio. A disposizione: Gottin, Antonello, Alberton, Kaja, Donà. Allenatore: Molinari.
Arbitro: Capoccia di Perugia.
Reti: 26′ pt Garbuio, 35′ pt Mangieri,
Note: ammoniti Rossi, Gemelli, Boscaro, Stangaciu. Espulso Molinari (all. Godigese) al 50′ st. Calci d’angolo 10-3. Recupero 0′ e 7′.

Un punto per la Godigese sul campo dell'Arcella: a Padova i biancocelesti vanno avanti nel primo tempo con Garbuio, a 10' dalla fine arriva però il pareggio di Mangieri. La squadra di Molinari, espulso nel finale, dovrà conquistarsi i playoff nell'ultima gara con il CLS. 

Arcella che contro la Godigese parte fortissimo: al 6′ prima percussione di Mangieri, che salta in slalom tre uomini e poi viene chiuso in angolo, sui cui sviluppi arriva il gol di Boscaro nell’area piccola, annullato per fuorigioco. Al 9′ altro corner di Mangieri: Varnier colpisce al volo di piatto ma manda di poco sopra la traversa. Alla prima occasione passano però gli ospiti: al 26′ Gemelli approfitta dell’errore in disimpegno bianconero e serve Garbuio in area piccola, destro secco e gol sotto la traversa. I bianconeri non si danno per vinti e al 35′ trovano subito il pareggio: discesa sulla sinistra e bellissimo triangolo tra Menato e Mangieri, con quest’ultimo che insacca di piatto dal cuore dell’area di rigore. Nel finale altro brivido davanti a Berto: al 39′ un rimpallo favorisce Barra, che si gira in area piccola ma mette a lato. Ad inizio ripresa sono almeno quattro lee clamorose occasioni per l’Arcella: al 2′ il palo clamoroso di Menato, che calcia a giro dal limite ma il portiere è salvato dal montante; al 25′ azione insistita di Rossi e Mangieri che vincono due rimpalli al limite, la palla arriva al solissimo Maritan che però alza troppo la mira; al 34′ ancora filtrante di Mangieri per Maritan, chiuso in angolo dal portiere. Sugli sviluppi dello stesso angolo, colpo di testa sul secondo palo di Pistolato e palla che si spegne fuori di pochissimo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, un punto per la Godigese a Padova

TrevisoToday è in caricamento