rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Sport

Pesante sconfitta per TVB: Trieste si aggiudica il derby del triveneto

Gli ospiti prendono le redini del match già nel secondo quarto e sbancano il Palaverde 69-88. Seconda sconfitta consecutiva per Treviso, apparsa senza idee

Una sconfitta che pesa. La Nutribullet Treviso cade in casa 69-88 contro l’Allianz Trieste, incassa il secondo k.o. consecutivo ma soprattutto manca ancora una volta l’appuntamento con la vittoria contro una diretta concorrente per la salvezza. Oltre ai due punti persi, la modalità con cui è arrivato il passo falso è stata preoccupante. La squadra di Marcelo Nicola è sembrata senza idee, si è affidata senza successo agli isolamenti dei suoi esterni e ha subito il ritmo offensivo degli ospiti per tutti i quaranta minuti. Emblematico, in tal senso, il dominio del lungo dell’Allianz, Skylar Spencer, che ha chiuso con 16 punti (8/9 dal campo) e 9 rimbalzi. Treviso, tradita in particolar modo dai suoi americani Cooke e Banks, quattro punti in due, ha pagato anche la pessima serata al tiro da tre (4/23; 1/15 alla metà del terzo quarto). La Nutribullet resta penultima a quota 10 punti.

CRONACA Nicola schiera in quintetto Iroegbu, Banks, Sokolowski, Sorokas e Cooke. Partono meglio gli ospiti che trovano la via del canestro con continuità, a sbloccare Treviso è Iroegbu. Banks e Sorokas firmano il mini break di 6-0 che riporta la parità, gli ospiti piazzano però il contro parziale (6-0) e vanno avanti di due possessi. Spencer fa male nel pitturato: sono già otto i punti del lungo dell’Allianz. Un altro break di Trieste (6-0) costringe Nicola al time-out. Zanelli interrompe l’emorragia offensiva di TVB, replicano subito Bartley e Spencer dall’altro lato. Zanelli realizza un gioco da tre punti, Sokolowski fa 2/2 in lunetta: la Nutribullet dimezza lo svantaggio. Dopo i primi dieci minuti, l’Allianz è avanti 20-25.

Lever inaugura il secondo quarto con una tripla, Vildera appoggia al tabellone: +11 Trieste. Iroegbu realizza un gioco da tre punti, gli risponde Gaines dalla lunga distanza. Cooke manda in lunetta Gaines (2/3), Spencer in contropiede regala il +13 a Trieste: time-out immediato di Nicola. All’uscita dalla mini pausa TVB recupera due palloni e manda in bonus gli ospiti, riportandosi sotto la doppia cifra di svantaggio. Ruzzier spezza il break di TVB (6-0), Sorokas schiaccia i due punti che chiudono il primo tempo: si va all’intervallo sul 34-41 per Trieste.

In avvio del terzo quarto l’Allianz piazza un 5-0 fulmineo, Nicola è costretto a chiamare subito time-out. Cooke realizza un gioco da tre punti, ma Trieste ha saldamente in mano le redini del match come dimostrano i canestri di Ruzzier e Pacher. Spencer inchioda il suo sedicesimo punto, dall’altro lato TVB perde palla: partita sempre più indirizzata. Treviso trova punti dalla lunetta, la manovra offensiva resta però troppo statica e sterile per tentare di recuperare lo svantaggio di 13 punti. Ruzzier va a bersaglio con la tripla del +15, risponde TVB con un break di 7-0 che riapre le sorti. A dieci minuti dalla fine, Trieste conduce 51-61.

Lever e Gaines segnano dalla lunga distanza: + 16 Trieste e gara virtualmente in ghiaccio. Treviso prova a reagire con le triple di Sorokas e Jantunen, che però non arginano il ritmo offensivo dell’Allianz.  Vildera appoggia il + 17, gli arbitri fischiano tecnico a Nicola: Trieste azzanna il match. Gli ospiti amministrano il tempo rimasto sul cronometro e vincono 69-88.

MARCATORI

Nutribullet Treviso Basket: Sorokas 22, Sokolowski 15, Iroegbu 13, Jantunen 8

Allianz Trieste: Bartley 20, Spencer 16, Gaines 14, Ruzzier 12

PAGELLE

Nutribullet Treviso Basket

Adrian Banks 4 Alla vigilia del match aveva detto di sentirsi pronto a sfidare la sua ex squadra. Così non è stato: due punti con 0/4 dall’arco, in una partita molto importante per le sorti del campionato di TVB.

Ike Iroegbu 4.5 Sottotono rispetto alle scorse uscite, come evidenziato dallo 0/6 dalla lunga distanza e dalle tre palle perse. Non riesce a mettere in ritmo in compagni, se la cava come sempre nell’attaccare il ferro ma lo fa con troppa frenesia alla fine del terzo periodo.

Alessandro Zanelli 5 L’impatto sul match è ottimo: un gioco da tre punti e una bella penetrazione. Poi però cala e non riesce più a rimettersi in ritmo, chiudendo con 0/5 da tre e commettendo alcuni falli di frustrazione.

Paulius Sorokas 6.5 Sfiora la doppia con 22 punti e 9 rimbalzi. Al di là delle statistiche, è uno dei pochi a mostrare lucidità nelle scelte offensive e grinta.

Derek Cooke 4 Una serata da incubo, in cui assiste passivamente al dominio di Spencer sotto canestro e viene annullato nella metà campo offensiva. Si è rivisto il Cooke di inizio stagione, ossia un corpo estraneo alla squadra.

Michal Sokolowski 6 Un passo avanti rispetto alla brutta prova della settimana scorsa, in particolare con una reazione d’orgoglio nel terzo quarto. Restano però i cali di concentrazione in alcune situazioni di gioco.

Michael Jantunen 5.5 Buone percentuali al tiro e discreta propensione a rimbalzo, ma subisce la fisicità dei lunghi di Trieste come il suo compagno di reparto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesante sconfitta per TVB: Trieste si aggiudica il derby del triveneto

TrevisoToday è in caricamento