rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Attualità Castello di Godego / Via Paolo Piazza

Castello di Godego, nuovo auditorium ed efficientamento delle scuole medie

L'organizzazione del cantiere è partita dopo le feste natalizie, la durata stimata dei lavori è di 560 giorni. Sei milioni di euro il costo totale degli interventi, il commento del sindaco Parisotto

Sono partiti in questi giorni i lavori per la riqualificazione energetica delle scuole medie di via Paolo Piazza con contestuale realizzazione di un nuovo auditorium, arrivando così al completamento del polo scolastico. Un'opera del valore totale di 6 milioni di euro di cui 2 milioni e mezzo finanziati da contributo ministeriale, 2 milioni di euro coperti da contributi per l’efficientamento energetico e 1 milione e mezzo di euro con fondi propri del Comune.

Il commento

«Il progetto si pone l'obiettivo di integrare, soprattutto da un punto di vista funzionale, gli edifici di nuova costruzione all’insieme delle strutture esistenti, per migliorare la fruizione comune dell’intera area con la possibilità di aprire alla cittadinanza lo spazio del nuovo auditorium polivalente con capienza di oltre 200 posti - spiega l'assessore ai Lavori pubblici, Omar Luison -. L'accessibilità, anche fuori dall'orario scolastico, degli spazi della palestra e della nuova sala polivalente, assieme all’implementazione del numero di aule speciali e laboratori per la scuola secondaria, sono diventati i principali temi progettuali».

render 2-2

Il cronoprogramma è chiaro: «Dopo la consegna dei lavori, avvenuta ad ottobre, per esigenze legate al cronoprogramma dell’impresa l’organizzazione del cantiere è partita dopo le festività natalizie e la durata stimata dei lavori è di 560 giorni - conclude il sindaco Diego Parisotto -. I lavori permetteranno di avere una scuola quasi autosufficiente sotto il profilo energetico all’insegna della sostenibilità e del risparmio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castello di Godego, nuovo auditorium ed efficientamento delle scuole medie

TrevisoToday è in caricamento