Attualità

Covid, altre 18 vittime e 805 contagiati

Stabili a quota 47 i pazienti ricoverati in terapia intensiva mentre proseguono le vaccinazioni: oggi, giorno dell'Epifania, somministrate le prime dosi a medici e infermieri dell'ospedale di Conegliano, Castelfranco e Oderzo

Il dottor Chiaffoni, primario di pediatria a Conegliano

Altre 18 vittime (raggiunta quota 1022 dall'inizio dell'emergenza) a causa del Covid-19 nella Marca, con 805 nuovi contagi (sono 13.233 in tutto) e 47 pazienti ricoverati in terapia intensiva (25 al Ca' Foncello, 11 a Vittorio Veneto, 5 a Conegliano, 4 a Montebelluna e 2 a Oderzo). Questo quanto recita il bollettino della mattina dell'Epifania emesso da Azienda Zero. In area non critica numeri sempre preoccupanti: 120 a Montebelluna, 111 a Vittorio Veneto, 92 al Ca' Foncello di Treviso, 78 al San Camillo di Treviso, 37 a Oderzo, 23 a Conegliano e  21 a Motta di Livenza.

ededde-4

Intanto proseguono le vaccinazioni del personale medico e ospedaliero dell'Ulss 2: in mattinata è stata la volta dell'ospedale di Conegliano con 900 operatori vaccinati (gallery qui sopra), del nosocomio di Castelfranco (qui sotto il gruppo del vaccinatori ed il direttore Capelletto) con 667 vaccinati e di quello di Oderzo (le ultime due foto in basso) con 384 vaccinati. Inoltre sono stati sottoposti al vaccino 320 tra ospiti e operatori della casa di riposo "Opere Pie" di Pederobba.

WhatsApp Image 2021-01-06 at 15.47.21-2

WhatsApp Image 2021-01-06 at 15.48.03-2

WhatsApp Image 2021-01-06 at 15.49.27-2

WhatsApp Image 2021-01-06 at 15.49.35-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, altre 18 vittime e 805 contagiati

TrevisoToday è in caricamento