Contrasto al Covid: azienda trevigiana dona 25 mila mascherine al Comune

Il sindaco Mario Conte: «Ringrazio Matteo Fabbrini di Maikii per questo gesto di grande generosità. Ora provvederemo a distribuire questi dispositivi di protezione ai bisognosi»

Il momento della donazione

La ditta Maikii di Vascon di Carbonera ha donato 25mila mascherine al Comune di Treviso. I rappresentanti dell'azienda, specializzata nella progettazione di prodotti di elettronica di consumo, sono stati ricevuti lunedì dal sindaco Mario Conte. «Ringrazio Matteo Fabbrini di Maikii per questo gesto di grande generosità - ha detto il primo cittadino - Provvederemo a distribuire questi dispositivi di protezione, importantissimi per arginare il contagio, nelle scuole, nelle case di riposo e in base alla necessità, anche alle aziende di trasporto pubblico. Ancora una volta le aziende trevigiane si dimostrano vicine e solidali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento