menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La nomina del direttore dell'Ulss 2, Francesco Benazzi

La nomina del direttore dell'Ulss 2, Francesco Benazzi

Direttori generali Ulss Veneto: Benazzi confermato a Treviso

Venerdì 26 febbraio le nomine del Governatore a Palazzo Balbi dopo un rapido aggiornamento sull'emergenza Covid in regione. Scelta di continuità per l'Ulss 2

Nuove comunicazioni del presidente Luca Zaia, sull'emergenza Covid in Veneto. Anche oggi, venerdì 26 febbraio, il Governatore è stato affiancato dall'assessore alla sanità Manuela Lanzarin e dal direttore Luciano Flor. L'appuntamento non si è tenuto nella sede della protezione civile regionale, a Marghera, ma direttamente a Palazzo Balbi, sede della Regione a Venezia. Da lì, Zaia ha annunciato le nomine dei nuovi direttori generali delle aziende sanitarie venete. Il loro incarico inizierà dalla mezzanotte di domenica 28 febbraio. Resteranno in carica tre anni con possibile proroga di altri due anni. Guadagneranno 154mila euro lordi l’anno. Sette manager sono alla prima nomina; due riconfermati nella stessa sede, quattro sono riconfermati ma nominati in una sede diversa dalla precedente. 

zaia-26-febbraio-2

Nessuna sorpresa per l'Ulss 2 "Marca trevigiana" dove è stato confermato il direttore Francesco Benazzi. «Non è stata una scelta facile - ha esordito Zaia - Avevamo 101 candidati da cui abbiamo ricavato la nuova squadra che ha tutte le prerogative per fare un buon lavoro. Ci sono riconferme e new entry. Abbiamo fatto queste scelte ragionando sul rapporto tra aziende sanitarie e territori. Ringrazio tutti i nuovi direttori per aver risposto alla chiamata. E' una squadra eterogenea: uomini e donne giusti al posto giusto. Il mio ringraziamento va ai direttori uscenti, come il direttor Rasi, il dottor Compostela, il dottor Simoni e il dottor Roberti che ha gestito lo Iov negli ultimi anni. I malati non conoscono confini - ha concluso Zaia rivolto ai nuovi direttori generali - e a voi chiedo lo stesso, di fare squadra, di costruire relazioni efficaci tra i diversi territori, tra ospedali universitari e territoriali, tra ogni singolo ospedale e ogni singolo territorio. Più sarete uniti e più forte sarà la vostra squadra».

I nuovi direttori

  • Ulss 1 "Dolomiti", dottoressa Maria Grazia Carraro: seguirà l'azienda sanitaria anche durante le Olimpiadi  di Cortina 2026.
  • Ulss 2 "Marca trevigiana", dottor Francesco Benazzi: riconfermato.
  • Ulss 3 "Serenissima", dottor Edgardo Contato: new entry per l'azienda sanitaria.
  • Ulaa 4 "Veneto Orientale", dottor Mauro Filippi
  • Ulss 5 "Polesana", dottoressa Patrizia Simionato, ex direttore generale di Azienda Zero
  • Ulss 6 "Euganea", dottor Paolo Fortuna, già direttore dei servizi socio-sanitari dell'azienda.
  • Ulss 7 "Pedemontana", dottor Carlo Bramezza
  • Ulss 8 "Berica", dottoressa Maria Giuseppina Bonavina
  • Ulss 9 "Scaligera", dottor Pietro Girardi direttore uscente confermato.
  • Azienda ospedaliera di Padova, dottor Dal Ben. Raccoglie il testimone dal dottor Flor.
  • Azienda ospedaliera di Verona, dottor Callisto Bravi
  • Istituto Oncologico Veneto, dottoressa Patrizia Benini
  • Azienda Zero, dottor Roberto Toniolo.

direttori-sanità-2

Il bollettino di Azienda Zero

Nelle ultime 24 ore sono 1174 i nuovi positivi su 38.483 tamponi fatti. 3,31% il tasso di incidenza. 23.439 i positivi oggi per la prima volta in aumento. 1331 i ricoverati di cui 134 in terapia intensiva. Altri 23 decessi nelle ultime 24 ore.

Il video della diretta

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento