menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

X Giornata Mondiale della prematurità: gli ospedali della Marca si tingono di viola

Partecipano all'iniziativa Treviso, Oderzo, Conegliano, Vittorio Veneto, Castelfranco e Montebelluna. Quest'anno il progetto coinvolge anche i genitori sui social network

Da venerdì sera (con replica sabato sera) le Patologie neonatali e le Ostetricie della Marca Trevigiana si sono illuminate di viola. Anche quest’anno per la Giornata Mondiale della Prematurità, che si celebra sabato 17 novembre, l’Ulss 2 ha scelto di unirsi così alle iniziative simili in tutto il Mondo. Sono illuminati gli ospedali di Treviso, Oderzo, Conegliano, Vittorio Veneto, Castelfranco e Montebelluna.

Quest’anno coinvolge anche i genitori che potranno parlare della loro esperienza sulla pagina Facebook aziendale. Tutti coloro che hanno affrontato la non facile esperienza di un bimbo che nasce prima del tempo possono raccontare la propria storia e, se desiderano, a mandare una foto collegandosi al seguente link https://bit.ly/ULSS2-Giornata-Prematurita. Queste storie saranno poi condivise su Facebook e le foto andranno a comporre un grande poster che collocheremo nei nostri reparti di Ostetricia. Per tutta la giornata di sabato, inoltre gli specialisti della Patologia Neonatale ed i genitori dell’Associazione “Il Pulcino” saranno in Piazza Monte di Pietà a Treviso con una postazione fissa a disposizione dei cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento