Sagre a rischio per colpa della sicurezza, Bottacin: "Risolveremo il problema"

L'assessore all'ambiente della Regione Veneto ha voluto tranquillizzare le associazioni locali della nostra Regione sulla questione sicurezza relativa a feste e sagre nel territorio

Foto d'archivio

TREVISO Presente sul territorio per diversi eventi pubblici, anche in questo fine settimana l’assessore all’ambiente Gianpaolo Bottacin ha portato tra le associazioni il tema delle manifestazioni temporanee così da avere anche il loro sostegno in questa importante battaglia.

L’ho detto in tante occasioni: le rigide misure imposte dalle circolari ministeriali relative alla sicurezza delle sagre e di tutte le manifestazioni temporanee sono assurde”. Proprio per proporre una soluzione alla delicata tematica, l’assessore nei mesi scorsi aveva attivato un tavolo in cui, sotto il suo coordinamento, si erano raccolti le prefetture venete, il comandante interregionale e i comandanti provinciali dei vigili del fuoco, l’Anci e l’Unpli. “Da tempo come Regione ci siamo fatti capofila di questa iniziativa e nei giorni scorsi abbiamo inviato il tutto al Ministero dell’Interno - conclude Bottacin -, con cui sono in costante contatto e che ora sono certo ci darà le risposte attese in modo da trovare una soluzione che garantisca la sicurezza, ma anche che consenta alle Pro Loco e alle varie associazioni di continuare la loro preziosa attività”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento