rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità Centro / Piazza del Duomo

San Liberale, messa in Duomo con sindaco e prefetto di Treviso

Martedì 27 aprile alle ore 18.30 la celebrazione per il Santo Patrono della città. Al termine il Vescovo consegnerà il progetto del fondo di comunità per famiglie e imprese

Martedì 27 aprile in Cattedrale alle ore 18.30, il Vescovo di Treviso Michele Tomasi presiederà la liturgia eucaristica nella solennità di San Liberale, patrono della città e della diocesi di Treviso.

Alla celebrazione sono stati invitati il presidente e i membri del Capitolo della Cattedrale, il delegato per la Cattedrale, il rettore del seminario, i vicari foranei, i parroci delle parrocchie comunali, il seminario maggiore e i religiosi presenti in città. Parteciperanno anche le autorità civili e militari. Al termine della celebrazione il Vescovo consegnerà ufficialmente al sindaco Mario Conte, nel suo ruolo di primo cittadino e di presidente dell’Anci Veneto, e al prefetto Maria Rosaria Laganà il testo del progetto "Sta a noi - Per un patto di comunità" che vede la diocesi promotrice dell’istituzione di un fondo di comunità per famiglie e di microcredito per le piccole imprese. Un progetto diffuso sul territorio, che vede coinvolti oltre duecento volontari e una rete di associazioni, espressioni del volontariato e istituzioni, che hanno lavorato insieme al progetto, elaborando il documento. Al termine della Messa, il Vescovo Tomasi presiederà la celebrazione dei secondi vespri di San Liberale, con il rinnovo delle promesse delle cooperatrici pastorali diocesane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Liberale, messa in Duomo con sindaco e prefetto di Treviso

TrevisoToday è in caricamento